Ravenna, that’s amore…

Ravenna, that’s amore…

Non è la solita mostra smielata, malinconica e zuccherosa che crea un’infinità di carie ai denti e allo stato d’animo, non è nulla di tutto questo la mostra That’s amore dell’illustratore Ale Giorgini.
Quella che è possibile vedere al Bonobolabo di Ravenna, è una pioggia di creatività che si inzuppa nel più nobile dei sentimenti.

“That’s Amore è un progetto nato quasi per caso” – racconta Ale Giorgini – “Mi sono divertito a dare una mia personale visione dell’amore, dai momenti di vita quotidiana, fino a situazioni surreali nelle quali personaggi dell’immaginario collettivo vivono la loro imprevedibile storia d’amore”.

La mostra è stata inaugurata proprio a Ravenna lo scorso 23 maggio, e resterà aperta fino al 14 giugno. Giorgini spiega:

“Lo scorso anno ho visto Ravenna per la prima volta in vita mia” – racconta Giorgini – “Ne sono rimasto talmente affascinato da volerla ritrarre in un disegno e da decidere di esporre qui la mia mostra inedita”.

Le 40 illustrazioni vanno ben oltre il mostrare e il rappresentare, si avvicinano al mondo del raccontare, con il tratto geometrico e minimale dell’artista, l’amore di personagi dei film cult, dei fumetti e delle fiabe. La mostra è un vero omaggio all’amore, anche a quello impossibile.

Dove: Bonobolabo, via Centofanti, 79, Ravenna.
Quando: dal 23 maggio fino al 14 giugno.
Chi: Ale Giorgini.